OPERAI INDUSTRIA E ARTIGIANATO dall'01.09.2020

MALATTIA
QUALIFICA
2° 3 ° giorno per mal. fino a 6 gg.*
primi 3 giorni mal. sup. 6 gg.
primi 3 giorni mal. sup. 12 gg.
dal 4° al 20° giorno
dal 21° al 180° giorno
dal 181° al 365° giorno **
accantonamento
lordo
accantonamento
netto
 
 
 
 
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
4° livello
45,34
45,34
86,59
31,31
12,91
45,34
Specializzato
42,55
42,55
81,27
29,39
12,12
42,55
Qualificato
39,07
39,07
74,62
26,98
11,13
39,07
Comune
34,31
34,31
65,52
23,69
9,77
34,31
* per un massimo di 2 eventi per anno solare (prorogato fino al 30.09.2021)
** integrazione in busta paga dal 271 ° giorno al 365 ° giorno solo per operai con un'anzianità aziendale superiore a 3 anni e mezzo.

IMPORTANTE: Per le malattie di durata superiore ai 180 giorni si seguirà il trattamento specifico previsto, se la malattia stessa si esaurisce nel corso dell'anno solare (vedi tabella).
Qualora invece ci si trovasse in presenza di nuovo intervento INPS (malattia a cavallo di due anni) l'impresa è tenuta a corrispondere le quote fissate per le malattie dal 21° al 180°.


INFORTUNIO E MALATTIA PROFESSIONALE
QUALIFICA
dal 1° al 90° giorno
dal 91° in poi
accantonamento primi 3 gg
lordo
accantonamento primi 3 gg
netto
accantonamento dal 4° giorno
lordo
accantonamento dal 4° giorno
netto
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
7,4 % su paga oraria
5,7 % su paga oraria
4° livello
17,93
4,05
Specializzato
16,83
3,81
Qualificato
15,45
3,49
Comune
13,56
3,07
 

APPRENDISTI industria dall'01.09.2020
Contratti con inizio successivo all’01.08.2016

MALATTIA
ANZIANITÀ
primi 3 giorni mal. sup. 6 gg.
primi 3 giorni mal. sup. 12 gg.
dal 4° al 20° giorno
dal 21° giorno al 180° giorno
dal 181° al 270° giorno
accantonamento
lordo
accantonamento
netto
 
 
 
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
1° + 2° semestre
15,63
29,85
10,79
4,45
15,63
3° + 4° semestre
21,49
41,04
14,84
6,12
21,49
5° + 6° semestre
27,35
52,24
18,89
7,79
27,35
dal 7° semestre
31,26
59,70
21,59
8,90
31,26
INFORTUNIO E MALATTIA PROFESSIONALE
ANZIANITÀ
dal 1° al 90° giorno
dal 91° in poi
accantonamento primi 3 gg
lordo
accantonamento primi 3 gg
netto
accantonamento dal 4° giorno
lordo
accantonamento dal 4° giorno
netto
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
7,4 % su paga oraria
5,7 % su paga oraria
1° + 2° semestre
6,18
1,40
3° + 4° semestre
8,50
1,92
5° + 6° semestre
10,81
2,45
dal 7° semestre
12,36
2,80
 

APPRENDISTI artigianato
Contratti con inizio successivo all’01.07.2016

MALATTIA
ANZIANITÀ
primi 3 giorni mal. sup. 6 gg.
primi 3 giorni mal. sup. 12 gg.
dal 4° al 20° giorno
dal 21° giorno al 180° giorno
dal 181° al 270° giorno
accantonamento
lordo
accantonamento
netto
 
 
 
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
1° + 2° semestre
13,45
25,69
9,29
3,83
13,45
3° + 4° semestre
19,24
36,75
13,29
5,48
19,24
5° + 6° semestre
23,09
44,10
15,95
6,58
23,09
dal 7° semestre
26,92
51,41
18,59
7,67
26,92
INFORTUNIO E MALATTIA PROFESSIONALE
ANZIANITÀ
dal 1° al 90° giorno
dal 91° in poi
accantonamento primi 3 gg
lordo
accantonamento primi 3 gg
netto
accantonamento dal 4° giorno
lordo
accantonamento dal 4° giorno
netto
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
7,4 % su paga oraria
5,7 % su paga oraria
1° + 2° semestre
5,32
1,20
3° + 4° semestre
7,61
1,72
5° + 6° semestre
9,13
2,06
dal 7° semestre
10,64
2,41
 

APPRENDISTI industria e artigianato dall'01.09.2020
Contratti con inizio successivo all’11.07.2012

MALATTIA
ANZIANITÀ
primi 3 giorni mal. sup. 6 gg.
primi 3 giorni mal. sup. 12 gg.
dal 4° al 20° giorno
dal 21° giorno al 180° giorno
dal 181° al 270° giorno
accantonamento
lordo
accantonamento
netto
 
 
 
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
1° semestre
15,63
29,85
10,79
4,45
15,63
2° semestre
17,58
33,58
12,14
5,01
17,58
3° semestre
19,54
37,31
13,49
5,56
19,54
4° semestre
23,44
44,77
16,19
6,68
23,44
5° + 6° semestre
31,26
59,70
21,59
8,90
31,26
7° + 8° semestre
33,21
63,43
22,94
9,46
33,21
INFORTUNIO E MALATTIA PROFESSIONALE
ANZIANITÀ
dal 1° al 90° giorno
dal 91° in poi
accantonamento primi 3 gg
lordo
accantonamento primi 3 gg
netto
accantonamento dal 4° giorno
lordo
accantonamento dal 4° giorno
netto
 
 
 
18,5 % su paga oraria
14,2 % su paga oraria
7,4 % su paga oraria
5,7 % su paga oraria
1° semestre
6,18
1,40
2° semestre
6,95
1,57
3° semestre
7,72
1,75
4° semestre
9,27
2,10
5° + 6° semestre
12,36
2,80
7° + 8° semestre
13,13
2,97
 
CALCOLO DELL’ACCANTONAMENTO in caso di MALATTIA: le ore di malattia da considerare per il calcolo dell’accantonamento devono essere riferite ai giorni lavorativi del cantiere dall’inizio dell’evento fino alla sua fine. Tale numero di ore va moltiplicato per la paga oraria di fatto. Sull’imponibile ottenuto si calcola il 18,5% come percentuale lorda di accantonamento (14,20% netto da accantonare in Cassa Edile).

CALCOLO DELL’ACCANTONAMENTO in caso di INFORTUNIO/MALATTIA PROFESSIONALE: le ore di malattia da considerare per il calcolo dell’accantonamento devono essere riferite ai giorni lavorativi del cantiere dall’inizio dell’evento fino alla sua fine. Tale numero di ore va moltiplicato per la paga oraria di fatto. Sull’imponibile ottenuto si calcola per i primi tre giorni il 18,5% come percentuale lorda di accantonamento (14,20% netto da accantonare in Cassa Edile), dal 4° giorno si calcola il 7,4% lordo (5,7% netto).

Qualora il limite di 450 ore valide nei 3 mesi precedenti all'evento non venisse raggiunto, l'impresa dovrà garantire all'operaio l'intero trattamento e operare il conguaglio in misura proporzionalmente ridotta (importo = ore valide/450).